Nostalgia delle nuvole 5


In questi ultimi giorni guardo continuamente i siti web delle diverse compagnie aeree..Ryanair, EAsyjet, Vueling, Iberia, British Airways….non ho preferenze e sinceramente non ho neanche una meta precisa.
So solo che vorrei prendere un aereo.

E’ un bisogno che sento, almeno una volta al mese avrei bisogno di staccare i piedi da terra e stare comodamente seduta tra le nuvole.
Non ho mai avuto paura di salire su un aereo e certamente mai l’avrò….E’ per me una delle cose più belle che si possa fare al mondo! 😉

nuvole

Gli aeroporti

Innanzitutto gli aeroporti…un magico mondo che amo osservare ogni volta.
Adoro osservare le persone, quelle che stanno partendo e quelle che sono appena atterrate…i saluti tra familiari ed amici, i visi della gente, le emozioni che traspaiono attraverso i loro volti…
Potrei rimanere tranquillamente ore in aeroporto senza annoiarmi e annotare nella mia mente bellissimi ricordi e sensazioni.

aeroporto

L’aereo e le nuvole…

Conosco tante persone che hanno paura dell’aereo e che limitano i propri viaggi proprio a causa di questa paura. Io non potrei vivere senza viaggiare, se smettessi di farlo è come se smettessi di respirare.

E penso a quante cose, avventure ed emozioni le persone si perdono non viaggiando.
C’è un mondo là fuori e le persone che non viaggiano, quel mondo non lo conosceranno mai…
E’ vero, si può viaggiare e visitare tanti paesi anche senza prendere un aereo ma come dico sempre, il mondo è grande e la vita troppo breve per essere bloccati da questa assurda paura..

Fortunatamente i miei geni ed i miei genitori mi hanno reso una ragazza intraprendente, curiosa e amante dell’avventura e se solo potessi, non smetterei di viaggiare mai.
Ho una lista infinita di destinazioni e paesi che voglio vedere ed un’infinita di aerei ancora da prendere.

Travel quote

Salgo sull’aereo, mi siedo al mio posto, preparo il mio ipod e aspetto che l’aereo si stacchi da terra…
E da quel momento tutto si fa più leggero…
Quando possibile, scelgo sempre di sedermi vicino al finestrino per poter guardare il momento del decollo e poi una volta salita, le nuvole ed il mondo sotto i miei piedi.
E’ per me una delle sensazioni più belle…tante volte sono così rilassata che mi addormento con la musica nelle orecchie, altrimenti rimango con il viso attaccato al finestrino: a volte ci sono nuvole che sembrano immense montagne di panna o batuffoli di cotone, a volte sei completamente avvolta da un cielo azzurro intenso e quando sono super fortunata mi godo il tramonto dal cielo. Amore puro.

Finestrino e nuvole

E poi adoro quei momenti in cui ho il viso viene scaldato dai raggi del sole e sotto di noi vedo le nuvole scure e penso che a qualche centinaio di metri sotto di noi starà piovendo, mentre io mi godo il calore del sole…

Ho nostalgia delle nuvole si…amo guardare il mondo dall’alto ed immaginarmi i paesi e le strade che in quel momento stiamo sorvolando e soprattutto penso alla nuova destinazione che sto per raggiungere e alle nuove avventure che mi stanno aspettando..
Mi preparo psicologicamente alle nuove realtà che conoscerò e quando invece, sono in viaggio di ritorno, mi preparo mentalmente, al ritorno a casa che di fatto per me, è sempre un dramma. Anche se da quando vivo a Barcellona, tutto è molto meno traumatico, anche il ritorno! 😉

La mia mente attualmente è piena di paesi nuovi che ancora non ho visitato e che voglio scoprire….Portogallo, Thailandia, Islanda, Argentina, Messico, Costa Rica, Turchia…consigli sulla prima scelta? 😉

Related Post


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 commenti su “Nostalgia delle nuvole

  • Viaggio con la fotografia - Ilaria Fenato

    Ciao Marty! Io ammetto di aver un pò paura di volare, non la paura dell’altezza ma dei vari “imprevisti”. Ma la voglia di andare in giro fa superare qualsiasi paura. Anche io musica o un libro e non ci penso 😀
    Come prima meta consiglio l’Islanda, ma solo perchè sono di parte. E’ nella mia top 3 😀
    Un bacio!

    • Martina L'autore dell'articolo

      Ciao Ila!! Esatto, l’eventuale paura dell’aereo viene spazzata e dovrebbe essere spazzata via dalla voglia di andare in giro!! 🙂 ..Io comunque non ho di questi problemi!! eheh ..l’Islanda guarda magari! Di fatto vorrei visitare il mondo intero! 🙂
      Tu ci sei già stata quindi in Islanda? Un bacione!

      • Viaggio con la fotografia - Ilaria Fenato

        Non ancora, prima devo visitare l’Irlanda che è il sogno nel cassetto in cima a tutto. Mi sono promessa di andare prima dei 30 anni, quindi sto organizzando per l’anno prossimo una cosa fatta a modo ^_^ Poi spero di andare anche in Islanda..Ma potrei elencare altre mille mete anche io. Tra le quali anche Barcellona 🙂 ho promesso di accompagnare un’amica, se fosse stato per me sarei già venuta. Dai che poi ti contatto e “uso” come guida local expert, anche se sto studiando sul tuo sito già 😉 Come va? tutto bene? un bacio a te..

        • Martina L'autore dell'articolo

          Poi chiederò consiglio a te sull’Islanda allora!!! …e ti aspetto qui a Barcellona!! Dai dai!! Qua tutto bene, anche se alle prese con le mille cose che voglio fare e di fatto non so da che parte farmi! 🙂 E tu?? Un bacione!!

          • Viaggio con la fotografia - Ilaria Fenato

            Certo che si!! Possiamo anche andare insieme!! Grazieeeee, appena si organizza qualcosa ti avverto! Se si da una mossa XD Per me ormai i viaggi sono una priorità visto la fotografia ed il blog ma capisco che gli altri devono inserirli in altre cose 🙂
            Cos’hai in progetto al momento? Già ti stai dando da fare parecchio …
            Io tutto ok, cerco di organizzare più cose possibili, oltre al mio primo viaggio in solitaria. Spero di riuscire 😀