SU MARTE


marte

Per tanti di voi questo è un simbolo sconosciuto….rappresenta Marte, con le sue due lune, Deimos e Phobos e sta per Mars.
A questo simbolo se ne aggiungono altri tre:
– il primo simbolo rappresenta due 3 incrociati e sta per 30
– il secondo rappresenta un orologio stilizzato e sta per Seconds.
– il terzo è più complicato: guardando le parti bianche all’interno delle tre aste nere appare il numero romano II invertito (two –> TO).

Questi quattro simboli, chiamati Glyphics, significano 30 Seconds to Mars.

Per molti i 30 Seconds To Mars sono una delle tante rock band americane, tanti neanche li conoscono.  
Per me sono tutto. Sono importanti quanto la mia famiglia e a tutti voi, che non li conoscono, è difficile far capire perché, perché siano così importanti ma questo blog l’ho creato anche per questo, perché in qualche modo quello che sto vivendo con i Mars è un viaggio e  qui, in queste pagine, voglio dedicare a loro tanto spazio quanto lo dedicherò a tutti i miei viaggi che ho fatto e che farò in giro per il mondo.

Il mio viaggio verso Marte è iniziato tanti anni fa, nel 2002 quando ascoltai il loro primo album e da il viaggio non si è mai concluso e forse mai si concluderà.

La band, composta dai fratelli Jared e Shannon Leto e da Tomo Milicevic, ha all’attivo 4 album, l’ultimo uscito a maggio 2013.
Ma qui non voglio fare promozione, non voglio elencarvi i singoli o i titoli degli album usciti in questi anni….in questo articolo, come in quelli futuri, voglio solo parlarvi delle emozioni che la loro musica e loro stessi mi fanno provare e sarete voi, se incuriositi, a decidere di ascoltarli o meno….magari non finirete neanche di leggere questo post, liberi di scegliere….

Sono tantissime le cose che vorrei dire, parlare di un viaggio che dura da 11 anni è tosta, di cose da dire ce ne sono tante….
Per ora vi dico solo che loro e la loro musica mi hanno reso ciò che sono ora. Nessun’altra band mi ha colpito nel cuore, nella mente e nell’anima come hanno fatto e stanno facendo loro. Quando dico che sono parte integrante della mia vita è la pura verità..sono con me la mattina quando mi sveglio, sono con me durante il giorno e la sera quando vado a dormire.
Ci sono quando sono triste, quando sono felice, quando sono incazzata, quando sono euforica…ci sono sempre. Sono vicini a me più di quanto lo siano tante altre persone.

Agli occhi di tanti sono una pazza, che passa il suo tempo a seguire tre musicisti che non sanno neanche della mia esistenza, ma se volete, credetemi, non è così e avrò modo di raccontarvelo…
Tante persone non capiscono ma non fa niente, non tutti devono obbligatoriamente capire….

 “It’s not only music. It’s not only art. It’s a community. It’s a sense of having a place to belong. Not everybody will understand it. And that’s OK. Some people ask us if This Is A Cult. I say this: It’s something special. It’s not for everyone. It’s only for those who understand.”

– Jared Leto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.